di Franco Bechis:  Ieri dovevamo sapere tante cose
di Franco Bechis:  Ieri dovevamo sapere tante cose

di Franco Bechis: Ieri dovevamo sapere tante cose

di Franco Bechis

Ieri dovevamo sapere solo tre cose:
“Che Minniti è stato bravo”
“Che il Vaticano ha promesso assistenza”
“Che il Comune non ha un piano” (per cosa? per radere al suolo Palazzo Chigi prima che firmi Triton e incontri Soros?)
Ed invece dovevamo sapere molto altro, tra cui questo:
In quello stabile erano stati arrestati 15 scafisti eritrei. [fatto verificato, non bufala] (Leggi qui: traffico di esseri umani: diciassette arresti nella capitale. Sgominata la gang di eritrei. Blitz nei palazzi dei rifugiati)
Il palazzo era vigilato da guardia privata anni fa, che è stata messa alla fuga da antagonisti per la casa e centri sociali per favorire l’occupazione dello stabile. [fatto verificato, non bufala]
Marino e Prefetto precedente, che avevano ordinato nelle carte lo sgombero ma poi dopo 3 anni di nullismo hanno lasciato la palla a Raggi, le hanno consegnato questa situazione: [fatto verificato, non bufala]

1) I privati, il palazzo era di privati, erano costretti a tenere le utenze allacciate, con bollette di 500 mila euro l’anno. E le hanno tenute attaccate per 4 anni. [fatto verificato, non bufala]

2) Non hanno potuto affittare, contratto d’affitto milionario, e quindi – ovviamente – si rifaranno giustamente sul Comune che poi sei tu. [fatto verificato, non bufala]

3) Nel video sono visibili bombole di gas a centimetri di distanza da molotov e fuoco. [fatto verificato, non bufala]

4) L’account twitter dell’ISIS si stava scaldando le mani. [fatto inverificabile, grazie al cielo]

Devo dire altro?

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *