VEDRETE COSE CHE VOI UMANI….
VEDRETE COSE CHE VOI UMANI….

VEDRETE COSE CHE VOI UMANI….

Il Tg Uno, come sapete, è la fogna dell’informazione, seguito a ruota dal tg due, e tg tre. Il tg uno, mastica la notizia arrivata con una velina sulla scrivania di Orfeo, il due ne fa poltiglie e la ripassa uguale, e il tre la sputa agli spettatori, il sapore è stantio, arriva dai piani alti della RAI, i piani dove siedono leghisti e squadristi del PD e Forza Italia, notizie date con enfasi difficile da ingoiare, ma bisogna farlo, e non da meno Linea Notte, dove l’assonnato Mannoni, e le vallette e i vallettini che lo circondano, a turno, si dilettano a giornalistati, da una lista sempre uguale, quella degli “aggio campà pur’io!”, e quindi dico quello che mi ordinano di dire, altrimenti, o Cairo, o caxxo! Salvando i milioni di Crozza, che “coraggiosamente” è passato al Nove, che coraggio che ha avuto!
In questo clima giornalistico, anche le reti Mediaset, e i giornali della famiglia Berlusconi, tra la carta igienica di Sallusti, e altre riviste porno, seguono la scia del Nazareno, ed emergono i Talk show delle starlette, una per tutte la Barbara D’Urso, innocente cittadina napoletana, che mai ha parlato di camorra, ma sa sempre agitare le folle su fidanzamenti, scandali di cronaca rosa, e qualche puntatina nella politica, fotocopia dell’Arena, “tu dici questo e io pure”, e la minestra gira nello stesso brodo, ormai di politica si occupano anche i registi finanziati dalla stessa politica, basta che si maltratti Roma, e anche Sorrentino, Virzì, Verdone dice la sua, mentre nello sport, Totti, il campionissimo, l’idolo dei Romanisti, resta in silenzio, adesso che lo stadio viene criticato da fonti governative, come dire, qui vedo, e qui non sento…, Spalletti è scomparso, e il teatro è muto quando parla il padrone!
Roma è solo l’anticipo di quello che si scatenerà se dovesse vincere il movimento cinque stelle in Sicilia, preparatevi a scoprire cose che non avreste mai immaginato di sentire e vedere, vedrete cose che voi umani…, città al degrado totale, mafia in tutti i Tg, all’unisono apriranno paginate di menzogne, pizzo, contropizzo e pizzette, scoprirete che la Sicilia è indebitata di miliardi di euro, vedrete montagne di rifiuti, scandali nelle stanze delle nomine, partecipate come bisonti bradi, sarete invasi dalla siccità siciliana, navigherete in acquedotti inesistenti, in terre incendiate, topi, mosche e scarafaggi, cinghiale e lupi mannari, e nelle strade tornerà la lupara, proverete il brivido della corruzione in tutte le persone nominate dalla giunta cinque stelle, e anche Mattarella e Grasso, siciliani a Roma, le prime due cariche dello Stato, diranno la loro, della povera Sicilia, terra amara e amata, in mano agli incapaci, e l’Etna erutterà per colpa delle stelle, e il povero Crocetta, l’illustre Cuffaro, e il delicato Lombardo, saranno nominati santi e martiri, vittime dello scempio stellato!!!

Bruno Fusco

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *